Chiara, "Quello che il tempo ha aggiunto"

Chiamare amici che magari non vedevi da 20 anni e chiedere loro se vogliono essere ritratti.

Utilizzare per tutti la stessa luce, un ring, e un punto di ripresa il più possibile omogeneo. Concentrarsi sui volti dei soggetti. Rimuovere ogni elemento superfluo.

Ritrarre quello che rimane, “quello che il tempo ha aggiunto”, appunto.

Chiara, dopo 20 anni. Marzo 2017. ©2017 Alessandro Burato, non riprodurre senza autorizzazione.

Chiara, dopo 20 anni. Marzo 2017.
©2017 Alessandro Burato, non riprodurre senza autorizzazione.

Con Chiara ci eravamo davvero persi di vista. Ricordavo una bella ventenne, ritrovo una mia coetanea davvero... Solida, penetrante. Una bellezza indiscutibile, fatta di angoli a volte sfuggenti.

Meglio non so spiegarmi, ma del resto è la foto che deve raccontare.