Alessandro Burato.jpg

PIACERE, MI CHIAMO ALESSANDRO.

Faccio fotografie perché ne ho bisogno. Non è soltanto il mio lavoro, è un istinto primario, unossessione di quelle buone.

Ho bisogno di vedere come sono i miei soggetti una volta che le luci si sono spente e i vestiti sono sparsi sul pavimento assieme alle maschere che indossano ogni giorno. 

La nudità è soltanto linizio, una tabula rasa necessaria per potersi riscoprire.

Il mio punto di vista è quello di un uomo che rispetta ed ama profondamente ogni donna nella sua interezza. Non so cosa farmene di Photoshop, né mi interessano gli irraggiungibili standard di bellezza moderni. Apprezzo invece ogni ruga, ogni cicatrice, ogni segno particolare che racconti la storia di chi ho davanti.

Ho ritratto donne dai 18 ai 61 anni; tutte dopo poco si sono scordate della presenza di una macchina fotografica e di essere nude, per ritrovarsi a proprio agio e libere di esprimersi attraverso il proprio corpo nella sua interezza, senza lombra di giudizi estetici o morali. 

Il commento che ricevo più spesso è:

“è stato liberatorio”.

Che tu sia una potenziale cliente o voglia posare per me, contattami e ne parleremo.
 

HELLO, MY NAME IS ALESSANDRO.

I take pictures because I need it. It’s not just my job, it’s an urge, an obsession albeit a good one.

I need to see how people really look like once the light is off and all their clothes lay on the floor together with the masks they normally wear.

Nudity is only the beginning, a most needed clean slate before we both can discover ourselves in the eyes of the other one.

My point of view is that of a man who deeply respects and loves women. I have no use for Photoshop, I am not interested in impossible-to-meet standards of beauty. I love every wrinkle, every scar, all the little details that tell a person’s unique story. 

I have photographed women from 18 to 61 and it’s always the same: they forget the camera, forget they’re naked and find themselves at ease, free to talk through the language of their whole body, without having to fear any kind of judgement.

The comment I receive more often is:

“it was a liberating experience”.

Whether you’re a potential customer or would like to model for me, contact me and we'll talk.


ALESSANDRO BURATO
Follonica (GR), Toscana, Italia

(+39) 331 763 135 6
info@alessandroburato.com
p.iva 01992660504